PRIVACY POLICY

TRATTAMENTO DEI DATI

Ai sensi dell'art. 10 della legge 31 dicembre 1996 n. 675 recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, che i dati personali forniti ovvero altrimenti acquisiti nell'ambito dell'attività di Exit, potranno formare oggetto di trattamento, nel rispetto delle disposizioni sopra richiamate e degli obblighi di riservatezza cui è ispirata l'attività di Exit.
Per trattamento di dati personali si intende la loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione e distribuzione ovvero la combinazione di due o più di tali operazioni.
I dati verranno trattati per finalità istituzionali, connesse o strumentali all'attività di Exit, e quindi:

per dare esecuzione ad un Servizio o ad una o più operazioni contrattualmente convenute, nonchè la proposizione di estensione del Servizio alle prestazioni supplementari eventualmente attivate dopo la sottoscrizione del Contratto;

per eseguire, in generale, obblighi di legge;
per esigenze di tipo operativo e gestionale interne a Exit ed inerenti al Servizio, con particolare, ma non esclusivo, riferimento alla revisione della contabilità di Exit; nonchè, previo Suo consenso, per la comunicazione di informazioni commerciali relative a nuove offerte di prodotti e servizi di Exit e/o di Società con le quali Exit abbia stipulato accordi commerciali, per verificare il livello di soddisfazione della clientela su prodotti e servizi.

Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantirne la sicurezza nonchè la riservatezza e potrà essere effettuato anche mediante strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. I dati saranno conservati presso la nostra Sede di Via Cenisio, 68 - 20154 Milano per i tempi prescritti dalle norme di legge.
Il trattamento dei dati forniti dal cliente, o altrimenti acquisiti nell'ambito della nostra attività, potrà essere effettuato anche da soggetti a cui sia riconosciuta la facoltà di accedere ai dati personali da norma di legge o di normativa secondaria o comunitaria. Il cliente può esercitare i diritti di cui all'art. 13 della Legge predetta che trova indicata di seguito.


Diritto dell'interessato

13 LEGGE N. 675/96

In relazione al trattamento di dati personali l'interessato ha diritto:

di conoscere, mediante accesso gratuito al registro di cui all'art. 31, comma 1, lettera a), l'esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo; di essere informato su quanto indicato all'art. 7, comma 4, lettere a), b) e h); di ottenere, a cura del titolare o del responsabile, senza ritardo:

la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonchè della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l'esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di 90 (novanta) giorni; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi abbia interesse, l'integrazione dei dati; l'attestazione che le operazioni di cui ai numeri 2) e 3) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di colori ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta; di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di dati personali che lo riguardano, previsto a fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario di vendita diretta, ovvero il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informato dal titolare, non oltre il momento in cui i dati sono comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto.

Per ciascuna richiesta di cui al comma 1, lettera c) n. 1 può essere richiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal regolamento di cui all'art. 33, comma 3. I diritti di cui al comma 1 riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interessi. Nell'esercizio dei diritti di cui al comma 1 l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni. Restano ferme le norme su segreto professionale degli esercenti la professione di giornalista, limitatamente alla fonte della notizia.

Exit S.r.l. - P.I.:07014200153 | © 2008 - Tutti i diritti riservati